Torna il cineforum del CLA con “Cruella”

“Cruella” è la pellicola che apre la stagione 2021 del Cineforum in lingua originale del CLA – Centro Linguistico d’Ateneo al cinema Academy Astra, in via Mezzocannone 109.

Il 29 novembre 2021 inizierà il progetto dell’VIII Rassegna del cineforum in lingua originale del CLA per le scuole, alle 14. La rassegna, realizzata per scopi didattici, è intitolata “Il Futuro presente e il futuro passato” ed esplorerà il modo in cui la nostra percezione dello scorrere del tempo e il nostro immaginare noi stessi e il nostro pianeta siano mutati in seguito all’esperienza che abbiamo fatto e continuiamo a fare a causa della pandemia. I ragazzi vedranno cinque pellicole in inglese con sottotitoli in italiano, che affronteranno il tema da diverse angolazioni, fornendo loro degli spunti di riflessione sul tema.

Al termine della rassegna dovranno dar libero sfogo alla propria creatività e realizzare dei prodotti artistici (foto, quadri, sculture, canzoni, brevi pieces teatrali, ecc.) che rappresenteranno durante una mostra che di svolgerà presso l’Ateneo federiciano. La mostra sarà svolta alla presenza di tutte le scuole partecipanti al progetto e di alcune componenti dell’Ateneo e sarà ad ingresso libero e aperta alla città. La rassegna è organizzata in collaborazione con il COINOR, il Master di II livello in Drammaturgia e Cinematografia e F2 Radio Lab.

Sponsor del primo film “Cruella” di Craig Gillespie (2021) è British Council Italia, team esami.

Il 30 novembre 2021 inizierà la XV Rassegna del cineforum in lingua originale del CLA, alle 18. Lo scopo della rassegna è, come di consueto, la promozione delle lingue e delle relative culture, insegnate nell’Ateneo, ossia: francese, inglese, spagnolo e tedesco. Tutti i film sono sottitolati in italiano, in modo da consentire anche a chi ha una conoscenza scarsa o nulla della lingua del film, l’esposizione alla stessa e la possibilità di seguire la pellicola. La rassegna è organizzata in collaborazione con il COINOR, il Goethe Institut, il Master di II livelo in Drammaturgia e Cinematografia e F2 Radio Lab.

Il primo film in programma è “Cruella” di Craig Gillespie (2021), ottimo live action della Disney prequel di “One Hundred and One Dalmatians” (“La carica dei 101″) con una bravissima Emma Stone che interpreta Crulla De Vil (Crudelia De Mon) da ragazza fino alla sua trasformazione in una delle cattive più famose della storia del cinema.

L’ingresso è consentito solo con green pass e mascherina. Dal 6 dicembre al 15 gennaio 2022 entrerà in vigore il super green pass, indispensabile, anche in zona bianca, per accedere alle strutture al chiuso.  (F.V.Programma rassegna

Allegati: