Al Bellini c’è “Macbettu”

Ricordiamo che F2 Radio Lab vi racconta in anteprima la stagione del Teatro Bellini ogni martedì alle 12,30 con un appuntamento ricco di interviste.

Per questa settimana, fino a domenica 17 vi consigliamo il “Macbettu” di Alessandro Serra, vincitore nel 2017 dell’UBU.

Lo spettacolo traduce – e volontariamente tradisce – il suo riferimento testuale, il Macbeth di Shakespeare, valicando i confini della Scozia medievale per riprodurre un orizzonte ancestrale: la Sardegna, terreno di archetipi, orizzonte di pulsioni dionisiache. La riscrittura del testo operata dal regista, trasferita poi in limba sarda da Giovanni Carroni, guarda a una interpretazione sonora per cui gli attori si allontanano dal giogo dei significati per magnificare il senso e dare vita sul palco all’universalità della vicenda di Macbeth. Gli interpreti - solo uomini, come da tradizione elisabettiana – con maschere, sonagli e abiti scuri, si donano corpo e voce ad una regia tutta sonorità e ritmo.

Per tutte le informazioni su biglietti e promozioni per studenti visita www.teatrobellini.it