‘Giorni d’amore’ di De Santis per I giovedì dell’Astra

Terzo appuntamento con “I giovedì dell’Astra” di ‘Cinema Mon amour’ la rassegna, organizzata dal Dipartimento di Studi Umanistici della Federico II e curata da Anna Masecchia, docente di Storia del Cinema dell’Ateneo federiciano, che quest’anno propone una riflessione sul tema ‘Intorno al ’68: attorialità, corpo gender’.

Giovedì 8 novembre alle 19 l’appuntamento è con ‘Giorni d’amore’ di Giuseppe De Santis, 1953. Una serata in omaggio a Marcello Mastroianni con vedrà la partecipazione Gian Luca Farinelli Direttore della Cineteca di Bologna.

E’ la storia travagliata di due giovani poveri contadini, Angela e Pasquale, che rinviano le loro nozze perchè non hanno abbastanza soldi per la cerimonia di matrimonio. I due, d’accordo con le loro famiglie, trovano un espediente, organizzano una fuitina d’amore, gesto che comprometterebbe Angela agli occhi di tutti, di conseguenza sarebbe necessario un matrimonio riparatore. Però a complicare le cose ci sono le due famiglie che tra loro iniziano a litigare…

Il ciclo si inserisce nel ‘cartellone’ F2 Cultura 2018/2019, il programma d’iniziative culturali dell’Ateneo, che si rivolge ai cittadini, alle scuole e alla comunità tutta.