Tanti libri per l’arrivo della primavera. La scelta di RadioF2

Marzo, la primavera è alle porte, gli esami sono finiti ed è tempo di mettere sul comodino (naturalmente non per fargli prendere polvere) un buon libro.

Queste sono le nostre proposte:

Cominciamo con La nave di Teseo realizzato da J.J.Abrams e scritto da Doug Dorst, edito da Rizzoli. Il regista di Lost ci invita ad una vera e propria avventura da vivere in prima persona. L’intreccio è affascinante: due personaggi dialogano tramite messaggi lasciati ai margini e negli spazi bianchi di un libro di avventure (nel libro le scritte sembrano fatte a penna), un autore alle prese con il suo ultimo romanzo ed un messaggio che noi dovremo decodificare tra le sue pagine.

Se siete scienziati o semplicemente amanti del sapere il libro che fa per voi è Sette brevi lezioni di fisica di Carlo Rovelli, uscito per Adelphi. Non lasciatevi spaventare dal titolo, il libro è tra i best sellers del mese per la capacità dell’autore di raccontarci mistero e bellezza di buchi neri, delle origini del cosmo, della natura del tempo.

C’è un re pazzo in Danimarca di Dario Fo – edizioni Chiarelettere – ha tutti gli ingredienti giusti per chi ama il romanzo storico. Cristiano VII, re folle, sua moglie quindicenne ed il suo amante, dottore illuminista, sono i protagonisti di una appassionata e appassionante vicenda che Fo ha ricostruito attraverso documenti inediti e diari segreti. Amore, politica, follia e rivoluzione elementi inscindibili e non così nettamente distinti.

Ce ne è davvero per tutti i gusti!