Una giornata di studi per riscoprire che l’arte conduce al benessere

Oggi alla Brau in Piazza Bellini, dalle 10 alle 18.30, si tiene il seminario “Felicità/Benessere: il dono della letteratura”, organizzato dal gruppo di ricerca interdisciplinare “A pieni mani. Dono, Dis/interesse e Beni Comuni”, a cura dei professori Olivieri e de Cristofaro.

Nel mondo capitalistico la felicità dell’individuo dipende, ormai, strettamente dal grado di benessere raggiunto, ma non è stato sempre così: nel mondo antico, infatti, il conseguimento di beni materiali veniva ampiamente disprezzato ed entrava in conflitto con il raggiungimento della virtù.

Il seminario affidato a specialisti di aree disciplinari e geografiche diverse sonda i differenti esiti di questo rapporto concettuale nel tempo e nelle diverse culture occidentali alla luce di un’arte come la letteratura che si è sempre nutrita in maniera fortemente problematica dei concetti di benessere e felicità.

Per avere i materiali del seminario è possibile recarsi presso la Biblioteca Brau, connettersi al sito della stessa, oppure cliccare su

E. d. L.

Tags: