Lezioni di storia dell’arte al San Carlo

A Napoli i famosi Martedì dell’arte non sono terminati; anzi, possiamo confermare che dal 9 Ottobre 2012 alcuni dei più importanti storci dell’arte italiani si daranno appuntamento nel Teatrino di Corte di Palazzo Reale, dalle ore 18.00 alle 19.30.

Le lezioni napoletane dal titolo “L’altra lingua degli italiani: l’arte figurativa, il paesaggio e l’identità nazionale”, saranno complessivamente otto, e tutte introdotte da Tomaso Montanari –docente di Storia dell’Arte Moderna presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.

L’obiettivo delle lezioni, nonché degli stessi storici dell’arte che vi parteciperanno, è far si che ogni italiano, di ogni regione e livello sociale e culturale, torni a sentire proprio il patrimonio ereditato.

Sul programma si legge: Se vogliamo che gli italiani tornino a esercitare davvero la loro piena sovranità di cittadini, dobbiamo aiutarli a riappropriarsi delle loro chiese, delle loro piazze, delle loro campagne: di un Paese la cui unicità consiste nelle densità di un patrimonio artistico diffuso indistricabile dal paesaggio urbano e naturale in cui è andato infinitamente stratificandosi in millenni di storia gloriosa.

L’iniziativa, promossa dalla Fondazione Napoli Novantanove, verrà inaugurata da Salvatore Settis, e terminerà il 27 Novembre con una lezione di Tomaso Montanari.

Di seguito il programma delle otto lezioni Ottobre-Novembre 2012

9 ottobre

Salvatore Settis

Perché nacque la storia dell’arte

(da Policleto a Vasari)

16 ottobre

Antonio Pinelli

Chiese e moschee, crociati e pellegrini,

migranti e mercanti: la nostra identità

meticcia nel melting pot mediterraneo

23 ottobre

Francesco Caglioti

«La “Testa Carafa” e il mito del poeta

Virgilio, mago e protettore di Napoli»

30 ottobre

Vittorio Gregotti

Linguaggio e società civile

nell’architettura italiana dell’ultimo

mezzo secolo

6 novembre

Chiara Frugoni

La prima rappresentazione del Buon

Governo, e la fondazione dell’identità

artistica e spirituale italiana

13 novembre

Flavio Fergonzi

L’alterna funzione civile di un simbolo:

il Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da

Volpedo

20 novembre

Michele Mariotti

La funzione civile della musica

classica e dei suoi luoghi , la Traviata

27 novembre

Tomaso Montanari

“La gloria e la fama italiana”. Arte

figurativa e identità nazionale

S. S.