Il cinema per capire l’Europa. Un nuova rassegna promossa dal CLA

Continuano gli appuntamenti con il cinema per gli studenti promossi dal CLA (Centro Linguistico di Ateneo). Da fino al 23 maggio, presso la sala convegni del Palazzo degli Uffici dell’Ateneo, di via Giulio Cesare Cortese 29, si terrà una nuova rassegna, da titolo ‘L’Europa del cinema’, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e il CEICC Europe Direct Napoli.

Un modo che utilizza strumenti di comunicazione e altri codici per far familiarizzare gli studenti con l’identità della comunità europea.

Sottotitolo della rassegna è “Il cinema come strumento di costruzione di un’idea di cittadinanza europea: parità nella diversità, nazionalità allargate e radici culturali”.

I film saranno la lente di ingrandimento per capire e analizzare le realtà sociali da cui emerge con suggestiva evidenza il difficile percorso verso un’integrazione che può implicare in alcuni casi la cancellazione delle proprie radici.

La dialettica tra tradizioni lontane e nuove aggregazioni, che nei filmati coinvolge “generazioni diverse”, consentirà di mettere a fuoco concetti complessi come nazionalità, tradizione, omologazione, parità nella diversità, nonché le problematiche connesse con la libera circolazione delle persone e delle idee nell’ambito della Comunità Europea.

L’ingresso sarà consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili ed è gratuito.

Programma rassegna

Per informazioni: www.cla.unina.it