Body World’s: lo spettacolo del corpo umano in mostra al Real Albergo

Il corpo umano. Un abisso, un labirinto da scoprire. E già 34 milioni di persone, in più di sessanta città del mondo, hanno potuto assistere allo spettacolo del corpo nella sua complessità e struttura. Body World’s è un viaggio affascinante dell’artista Gunther von Hagens che sarà in mostra a Napoli fino all’8 luglio presso le sale del Real Albergo dei Poveri

Un percorso che si snoda attraverso 200 campioni e 20 corpi interi plastinati che rende accessibile ai visitatori lo spettacolo dell’anatomia, informando ed educando sull’importanza di uno stile di vita corretto.

Un eccesso di realismo e un utilizzo scioccante, forse anche raccapricciante dell’arte, che indaga il corpo umano come solo i maestri del Barocco erano riusciti a realizzare.

E in occasione della mostra, venerdì 4 maggio alle ore 16, si terrà anche un seminario di approfondimento: I Mondi del Corpo – Il corpo. Infinito et uno.

Si discuterà di come il corpo nel corso dei secoli è stato declinato da diversi ambiti di studio: dal punto di vista medico-anatomico a quello storico artistico, filosofico ed estetico. Tra vari studiosi interverrà anche il Prof. Aldo Trione, Professore Emerito di Estetica, Università degli Studi di Napoli Federico II.

È il primo di una serie di appuntamenti per parlare e indagare i nuovi orizzonti della medicina, le strategie per la prevenzione, l’importanza di una corretta alimentazione, il mondo slow food, la pratica sportiva nel quadro di una vita sana. Sono previsti, inoltre, incontri con alcuni campioni olimpionici.

Per informazioni e aggiornamenti sugli eventi in programma, consultare il sito:

www.bodyworldsinthecity.it