Nuove selezioni di stage all’estero con l’Aiesec

Voglia di fare un’esperienza all’estero? Vuoi arricchire il curriculum vitae, apprendere qualcosa di nuovo sulle altre culture e magari migliorare anche la conoscenza delle lingue straniere? Ora si può con l’Aiesec.

L’associazione studentesca attiva a livello internazionale ha riaperto le selezioni per stages presso aziende in tutte le parti del mondo destinati a studenti e neolaureati.

I programmi promossi sono due: Move! Impact e Move! Future. Il primo prevede uno stage di 6-8 settimane presso una sede Aiesec allestero o una ONG per progetti di sostenibilità, educazione e multiculturalismo, diritti umani, salute e HIV, fund raising e gestione delle ONG stesse.

Le destinazioni principali sono Brasile, Russia, India, Etiopia, Egitto, Romania, Portogallo e Grecia con vitto e alloggio garantiti.

Il secondo, invece, offre invece stage retribuiti dai 6 ai 12 mesi in unazienda o società allestero nel management, marketing, informatica, ingegneria, lingue e insegnamento.

Le destinazioni principali sono India, Cina, Turchia, Germania, Brasile, Emirati Arabi, Polonia e Belgio.

Entrambi i programmi si rivolgono a studenti universitari e neolaureati con eccellente padronanza della lingua inglese ed esperienze extra accademiche.

Per partecipare agli stages è possibile iscriversi direttamente presso le sedi presenti nelle università italiane oppure cliccando sul sito www.aiesec.org/italy e scaricando il modulo di iscrizione.

A. M.