Libri Archive

  • In un distopico futuro i Terrestri abitano enormi città sotterranee, formicai d’acciaio affollatissimi e claustrofobici, e gli Spaziali vivono agiati serviti da robot positronici. A Spacetown un omicidio rischia di [...]

    Abissi d’Acciaio: il perturbante fascino dei robot

    In un distopico futuro i Terrestri abitano enormi città sotterranee, formicai d’acciaio affollatissimi e claustrofobici, e gli Spaziali vivono agiati serviti da robot positronici. A Spacetown un omicidio rischia di [...]

    Leggi...

  • Le poesie di Costantino Kavafis (Garzanti) sorprendono. Sorprendono per il particolarissimo accostamento di contrasti – stilistici e tematici – e per il modo in cui vengono pacificati in un insieme che [...]

    Se decidi di tornare a Itaca. La moderna antichità di Kavafis

    Le poesie di Costantino Kavafis (Garzanti) sorprendono. Sorprendono per il particolarissimo accostamento di contrasti – stilistici e tematici – e per il modo in cui vengono pacificati in un insieme che [...]

    Leggi...

  • Un universo di parole leggere e bellissime, tutte lì, sul comodino. Le piccole cose del quotidiano in versi liberi, quelli di Wisława Szymborska, in un unico volume.
Si tratta de “La [...]

    La gioia di leggere Wisława Szymborska

    Un universo di parole leggere e bellissime, tutte lì, sul comodino. Le piccole cose del quotidiano in versi liberi, quelli di Wisława Szymborska, in un unico volume. Si tratta de “La [...]

    Leggi...

  • “L’amica geniale” è il primo volume della tetralogia di Elena Ferrante, seguito poi da: “Storia del nuovo cognome”, “Storia di chi fugge e di chi resta” e infine “Storia della [...]

    Un’amica trascinante, ipnotica. E geniale

    “L’amica geniale” è il primo volume della tetralogia di Elena Ferrante, seguito poi da: “Storia del nuovo cognome”, “Storia di chi fugge e di chi resta” e infine “Storia della [...]

    Leggi...

  • “La prima volta che Maria si accorse che Tzia Bonaria usciva di notte aveva otto anni” e la mattina dopo accompagnò la madre adottiva al funerale del vicino di casa, [...]

    Il cuore di Sardegna raccontato da Michela Murgia

    “La prima volta che Maria si accorse che Tzia Bonaria usciva di notte aveva otto anni” e la mattina dopo accompagnò la madre adottiva al funerale del vicino di casa, [...]

    Leggi...

  • Nel dicembre del 1992, una nonna scrive delle lettere a sua nipote che ha deciso di partire per gli Stati Uniti.
Olga, ormai quasi ottantenne, racconta a Marta la storia della [...]

    I bivi del futuro. L’amore raccontato dalla Tamaro

    Nel dicembre del 1992, una nonna scrive delle lettere a sua nipote che ha deciso di partire per gli Stati Uniti. Olga, ormai quasi ottantenne, racconta a Marta la storia della [...]

    Leggi...

  • «Ciò che tu sei per me, Milena, per me al di là di tutto il mondo in cui viviamo, non è detto nei quotidiani brandelli di carta che ti ho [...]

    “Cara Milena…”. Kafka e la cronistoria di un amore

    «Ciò che tu sei per me, Milena, per me al di là di tutto il mondo in cui viviamo, non è detto nei quotidiani brandelli di carta che ti ho [...]

    Leggi...

  • “Memorie di Adriano” è il capolavoro di Marguerite Yourcenar, pubblicato per la prima volta nel 1951. Si tratta di un romanzo epistolare, una lunga lettera che l’imperatore Adriano, ormai anziano [...]

    Adriano. L’Uomo-Imperatore di Marguerite Yourcenar

    “Memorie di Adriano” è il capolavoro di Marguerite Yourcenar, pubblicato per la prima volta nel 1951. Si tratta di un romanzo epistolare, una lunga lettera che l’imperatore Adriano, ormai anziano [...]

    Leggi...

  • “Molti anni dopo, di fronte al plotone di esecuzione, il colonnello Aureliano Buendía si sarebbe ricordato di quel remoto pomeriggio in cui suo padre lo aveva condotto a conoscere il [...]

    Cent’anni di solitudine, cinquant’anni dopo.

    “Molti anni dopo, di fronte al plotone di esecuzione, il colonnello Aureliano Buendía si sarebbe ricordato di quel remoto pomeriggio in cui suo padre lo aveva condotto a conoscere il [...]

    Leggi...

  • “Colui che dominava gli odori, dominava il cuore degli uomini”, scrive Patrick Suskind nel best-seller mondiale Il Profumo del 1985, tradotto in più di 20 lingue.
E ad avere un infinito [...]

    Riscopriamo “Il profumo” di Suskind

    “Colui che dominava gli odori, dominava il cuore degli uomini”, scrive Patrick Suskind nel best-seller mondiale Il Profumo del 1985, tradotto in più di 20 lingue. E ad avere un infinito [...]

    Leggi...